Skip to main content

Famiglia ibaDAQ

Misurazione autonoma - processo connesso

I dispositivi della famiglia ibaDAQ consentono un’acquisizione locale dei dati con il sistema integrato ibaPDA e un’archiviazione dei dati a bordo. È possibile accedere a dati e informazioni pertinenti indipendentemente dalla posizione grazie alle esaustive opzioni di output.

Blank

La famiglia ibaDAQ a colpo d’occhio

Acquisizione locale di dati con piena funzionalità ibaPDA

Archiviazione dei dati nel dispositivo

Trasferimento di dati via WI-FI o Ethernet

Connettore per monitor e dispositivi USB

Inclusa analisi con ibaAnalyzer

Esaustiva connettività output

Perfetti per l’uso locale in qualsiasi ambiente

I dispositivi della famiglia ibaDAQ sono soluzioni ideali out-of-the-box per l’acquisizione e la registrazione di dati. Tutti e tre i dispositivi offrono la funzionalità di un computer con un sistema ibaPDA integrato per fino a 64 segnali, un SSD interno per archiviare i dati, una CPU ad alte prestazioni e interfacce per acquisire valori di misurazione.

ibaDAQ-S and ibaDAQ

The ibaDAQ-S and ibaDAQ devices are part of the iba modular system and can be combined with up to 4 I/O modules. They provide an Ethernet interface and a FO connection that fulfill the function of an ­ibaFOB-io-card. Here, the ibaDAQ is the extension of ibaDAQ-S and provides 2 Ethernet interfaces and more storage capacity.

ibaDAQ-C

Coloro che vogliono semplicemente acquisire protocolli Ethernet troveranno una soluzione pratica nel dispositivo a guida DIN ibaDAQ-C con 2 interfacce Ethernet. La fornitura standard di ibaDAQ-C comprende, oltre al sistema integrato ibaPDA, licenze per ibaPDA-Interface-PLC-Xplorer e ibaPDA-OPC-UA-Server+. Ciò consente di acquisire segnali direttamente da diversi sistemi PLC e di scambiare dati con sistemi OPC UA.

Connettività ibaPDA totale

L’input e l’output FO offre la funzionalità di una ibaFOB-io-card e supporto tutti i protocolli ibaNet. Qui è possibile connettere più dispositivi iba, ad esempio la famiglia ibaPADU, monitor bus iba o connessioni di sistema. A seconda del protocollo ibaNet utilizzato, il tasso di campionamento via FO può arrivare a 100 kHz.

Connessione a reti diverse

ibaDAQ offre due interfacce Ethernet indipendenti da 1Gbit/s, ibaDAQ può funzionare in due reti consentendo la separazione di reti IT e di processo. La separazione consente, ad esempio, di connettere a ibaDAQ banche dati e sistemi di memorizzazione compresi nella rete IT.

Un confronto della famiglia ibaDAQ

  ibaDAQ ibaDAQ-S ibaDAQ-C
Processor Intel Atom 3845 QuadCore 1.91 GHz Intel Atom 3845 QuadCore 1.91 GHz Intel Atom 3845 QuadCore 1.91 GHz
Main memory 4 GB 2 GB 4 GB
Operating ­system Windows 10 IoT Enterprise 2016 LTSB 64 bit Windows 7 Embedded Standard 32 Bit Windows 10 IoT Enterprise 2016 LTSB 64 bit
HDD 256 GB SSD 128 GB SSD 128 GB SSD
Network 2x Gbit/s 1x Gbit/s 2x Gbit/s
I/O 2x DI / 2x DO 2x DI / 2x DO -
ibaNet 3Mbit - 32Mbit Flex 3Mbit - 32Mbit Flex -
Interfaces USB 2.0, USB 3.0, display port, FO, SFP+ (not used) USB 2.0, USB 3.0, display port, FO, SFP+ (not used) USB 2.0, USB 3.0, display port
Mounting Backplane (iba modular system) Backplane (iba modular system) DIN rail
Licenses ibaPDA-V6-64 ibaPDA-V6-64 ibaPDA-V6-64, ibaPDA-Interface-PLC-Xplorer, ibaPDA-OPC-UA+

Applicazione flessibile con il sistema modulare iba

Blank

I due dispositivi ibaDAQ-S e ibaDAQ possono essere espansi come unità centrali del sistema modulare iba con fino a 4 moduli I/O dal sistema modulare. L’unità centrale e i moduli I/O sono connessi tramite backplane bus.

Il sistema dispone di diversi moduli I/O per input e output analogici e digitali, nonché per SSI e codificatori. Tutti i moduli I/O funzionano in assoluta sincronia con tassi di campionamento fino a 40 kHz. Grazie alla tecnologia modulare e all’ampia gamma di moduli I/O, il sistema modulare iba può essere adattato ai requisiti in modo flessibile.

Misurazione di valori direttamente da diversi PLC

Blank

ibaDAQ-C completa la famiglia ibaDAQ con una guida DIN molto compatta e pratica, con 2 interfacce Ethernet e un’interfaccia di licenza ibaPDA-PLC-Xplorer integrata. ibaDAQ-C può dunque accedere direttamente a diversi sistemi PLC. È possibile accedere al sistema PLC tramite interfacce standard senza ulteriori hardware. Non è necessario modificare la configurazione PLC né programmare il PLC.

Gran parte delle interfacce ibaPDA-PLC-Xplorer supportano una pratica selezione di segnali in base ai loro nomi simbolici in una rubrica. I segnali possono essere facilmente selezionati con un clic del mouse nel browser di simboli integrato. Se necessario, i segnali selezionati possono essere cambiati in modo flessibile senza modificare e interrompere il programma PLC.

Comunicazione standardizzata tramite OPC UA

In aggiunta, ibaDAQ-C comprende la licenza ibaPDA-OPC-UA-Server+. Con questa licenza, ibaPDA può funzionare come server OPC UA e acquisire tutti i segnali configurati in ibaPDA tramite interfaccia client OPC UA. Ciò significa che è possibile scambiare dati direttamente con altri sistemi che supportano OPC UA.

Comunicazione Ethernet aggiuntiva

Con le due interfacce Ethernet indipendenti da 1Gbit/s, ibaDAQ-C può funzionare anche in due reti e consentire la separazione di reti IT e di processo. Per l’acquisizione di dati da altri protocolli Ethernet sono necessarie licenze aggiuntive per interfacce di comunicazione.

Uso ottimale dei dati

Blank

Analisi gratuita compresa

I file di misurazione generati possono essere analizzati utilizzando ibaAnalyzer1, disponibile gratuitamente. ibaAnalyzer può essere utilizzato direttamente sui dispositivi ibaDAQ o su un computer diverso.

Caratteristiche specifiche per utente

Una volta definiti i requisiti di valutazione, la regolazione delle analisi può essere salvata e riutilizzata in qualsiasi momento. È possibile configurare il sistema ibaPDA in modo che l’analisi dell’ultimo file si avvii automaticamente. I valori caratteristici, i cosiddetti KPI, possono essere calcolati individualmente e automaticamente dai dati ad alta risoluzione.

Connessione di banche dati

Se i dati devono essere elaborati in una banca dati, la misurazione dei dati può essere caricata in una banca dati con ibaAnalyzer-DB2. È anche possibile analizzare dati da una banca dati con questa applicazione. Sono supportati i principali formati di banca dati come Microsoft SQL-Server, Oracle, IBM DB2-UDB, MySQL, PostgreSQL, Microsoft Access.

Scrittura diretta su banche dati/cloud

I dati possono anche essere scritti in base al tempo direttamente da ibaPDA su banche dati/cloud. A questo scopo sono disponibili speciali archivi dati soggetti a licenza. Al momento è supportata la banca dati/il cloud SAP HANA. Altri tipi di banche dati e sistemi cloud sono in fase di preparazione.

Integrazione nel monitoring SNMP

ibaPDA può essere integrato in un sistema di gestione di rete aziendale secondo il protocollo SNMP (Simple Network Management Protocol). ibaPDA funge da server SNMP e supporta i protocolli SNMP V1, V2c e V3. Le informazioni sullo stato inviate a stazioni di gestione centrali sono disponibili come oggetti SNMP e possono essere facilmente selezionate.

L’analisi automatica risparmia tempo

ibaDatCoordinator e ibaAnalyzer-Reportgenerator forniscono ulteriore assistenza. ibaDatCoordinator è un potente strumento per la gestione automatizzata dei dati. Tra i tipici ambiti di applicazione ci sono l’estrazione automatica di valori caratteristici di prodotto in banche dati e la creazione di report. Con l’ibaAnalyzer-Reportgenerator è possibile generare report automaticamente in vari formati e con layout personalizzati

Profili di registrazione variabili

Come per ibaPDA, è possibile definire diversi profili di registrazione per diverse applicazioni. La registrazione continua di file di misurazione in formato iba (*.dat) è necessaria per l’analisi di lungo termine o l’ottimizzazione dei processi, e le registrazioni in base a condizioni sono utili per localizzare gli errori. Tali condizioni possono essere definite in base a tempo o eventi. È anche possibile gestire diverse registrazioni in parallelo con diversi profili.

Generazione di allarmi

Durante il monitoraggio del processo, è importante rilevare immediatamente errori o deviazioni. Già durante l’acquisizione dei dati è possibile controllare determinate condizioni dei segnali, ad esempio confrontandoli con i valori limite, in modo da generare avvisi e allarmi. I segnali di output possono essere creati facilmente tramite l’editor di espressioni e output via TCP/IP. Inoltre, è possibile inviare un messaggio via e-mail contenente sia testo libero sia campi compilati automaticamente.

Richieda maggiori informazioni sulla famiglia ibaDAQ

Mostra i moduli disponibili
Grazie per il Suo interesse in la famiglia ibaDAQ

Se ha domande specifiche sulla famiglia ibaDAQ, non esiti a contattarci.
Compili il modulo in tutte le sue parti per permetterci di elaborare la Sua richiesta il più velocemente possibile.

iba_request_more_information_it

Richieda maggiori informazioni

Risorse

Manuals

ibaDAQ v1.0.2  
Inglese | .pdf | 4 MB
ibaDAQ-C v1.3  
Inglese | .pdf | 2 MB
ibaDAQ-S v1.1.2  
Inglese | .pdf | 4 MB

Product information brochure

Tedesco | .pdf | 2 MB

Sistema di acquisizione dati centrale

Blank

ibaPDA

Come parte centrale del sistema iba, ibaPDA si dimostra da anni uno dei sistemi di acquisizione dati più versatili per la manutenzione e la produzione. Architettura client-server, registrazione flessibile, semplice configurazione grazie all’auto-rilevazione sono solo alcuni dei pregi di questo sistema.

Scopri di più

Order information

Contattare il proprio partner commerciale locale

Order No. Name Description
10.170000 ibaDAQ-S CPU for stand-alone data acquisition
10.170001 ibaDAQ CPU for stand-alone data acquisition
10.170002 ibaDAQ-C Compact device for stand-alone data acquisition