Skip to main content

Controllare e certificare la tracciatura delle bobine automaticamente

Gestire prodotti piatti in modo ottimale con ibaDatawyzer-ICC

Vantaggi per il business

Blank

Identificazione delle bobine

in base a dati di misurazione

Blank

Monitoraggio online automatico

della produzione

Blank

Facile integrazione

in iba già installato

Il progetto

I prodotti piatti sono realizzati in diverse fasi di processo che non sono in sequenza diretta. Alcuni prodotti (le cosiddette bobine) devono essere collocate in magazzini temporanei. In fase di fabbricazione, stoccaggio o fornitura delle bobine alla successiva fase di processo possono verificarsi errori. Una bobina scambiata per un’altra passa alla fase successiva con una "identità falsa" e potrebbe essere lavorata in modo sbagliato.

È stato sviluppato un processo basato sui dati di misurazione per rilevare tali errori. Nel corso di questo processo, le bobine sono identificate inequivocabilmente secondo proprietà geometriche quali spessore e larghezza - qualcosa di simile alle impronte digitali umane.

La tecnologia

Il prerequisito è che le dimensioni delle bobine siano misurate alla fine del processo precedente e all’inizio del processo successivo con una sufficiente risoluzione lunghezza (meglio di 10 cm). Sfruttando procedure matematiche, vengono estratte caratteristiche locali dai dati geometrici misurati. Queste caratteristiche consentono di identificare in modo rapido e affidabile le bobine delle misure corrette.

"In base a proprietà geometriche quali lo spessore e la larghezza, siamo in grado di identificare in modo inequivocabile una bobina ed evitare la confusione"

Detlef Maaß
Product Manager, iba AG

Prodotti iba

Blank

ibaPDA

Come parte centrale del sistema iba, ibaPDA si dimostra da anni uno dei sistemi di acquisizione dati più versatili per la manutenzione e la produzione. Architettura client-server, registrazione flessibile, semplice configurazione grazie all’auto-rilevazione sono solo alcuni dei pregi di questo sistema.

Scopri di più

Le procedure e gli algoritmi matematici descritti sono stati integrati in ibaDatawyzer-ICC (Inline Coil tracking Certifier). Questo prodotto analizza automaticamente i dati registrati con ibaPDA ed estrae i parametri essenziali in una banca dati (certezza dell’identità in percentuale, informazioni relative sulle posizioni quali estensione e spostamento...). Se necessario, è possibile generare certificati.

Le bobine che non corrispondono sufficientemente vengono rappresentate a colori (funzione semaforo - giallo). Se la bobina corrispondente viene trovata nella banca dati (funzione semaforo - rosso), è possibile avviare un’azione liberamente configurabile. Di solito viene generato un report in PDF inviato via e-mail. Grazie alla struttura di banca dati aperta, è possibile integrare facilmente i dati, ad esempio, in sistemi MES.

Le bobine scambiate possono essere individuate tempestivamente. Ciò consente di intraprendere azioni correttive (blocco, correzione della marcatura...). Il rischio di consegnare bobine errate è così ridotto al minimo.

Scopra come iba la aiuta a capire e padroneggiare la crescente complessità tecnologica dei processi automatizzati e dei sistemi meccatronici